Scolaris Cabernet Franc

00-prodotto.png
00-prodotto.png
00-prodotto.png
00-prodotto.png

Scolaris Cabernet Franc

9.90

Cantina: Scolaris Vini
Vitigno: Cabernet Franc
Grado alcolico: 12,50° 
Temperatura di servizio: 14-16°
Formato: 75 cl
Bicchiere consigliato:

Quantity:
Add To Cart

Descrizione: Vino franco dal carattere forte.
Note Sensoriali: Colore rubino carico con
riflessi leggermente scuri. Il profumo speziato è intenso e persistente grazie anche al sentore di peperone rosso. Struttura
morbido-tannica.
Abbinamenti:Cinghiale in umido, spezzatino speziato, lepre in salmì, carni alla griglia.


Il marchio Marco Scolaris oggi viene associato a un’azienda giovane e dinamica eppure la famiglia Scolaris produce vino sin dal 1924.
Giovanni Scolaris fondò proprio in quell’anno la sua azienda intuendo, da subito, il potenziale di questo prezioso territorio: il Collio. Un’area racchiusa tra le Prealpi Giulie mitigata dal mare Adriatico. Giovanni fu fra i primi, infatti, a vendere vino sia alla popolazione locale che ai soldati inglesi e americani. Oggi Marco, nipote del fondatore, ha trasformato la vocazione del nonno in una realtà che si è espansa sul mercato nazionale e internazionale.
L’inconfondibile tratto bianco e nero, che stilizza la linea geologica delle dolci e miti colline del Collio, è segno distintivo dell’evoluzione aziendale e viene stampato su ogni etichetta. La Scolaris nel suo percorso storico, di quasi un secolo, ha saputo fare dell’autenticità del suo vino, della semplicità e raffinatezza del suo marchio, e della serietà professionale del vignaiolo Marco, i suoi punti di forza. L’azienda sposando l’etica attuale, che vuole eleganza di presenza e innovazione tecnologica, mantiene la stessa passione e cura di un tempo nel selezionare le sue uve dai vigneti di proprietà, proponendo un “vino sveglio” che racchiude, nel suo ampio gusto, tutta la ricchezza e l’aroma tipici di questa terra. Questo fortunato connubio tra tradizione e modernità ha permesso alla cantina Scolaris di proporre non solo i vini bianchi e rossi, tipici di questa terra, ma anche dei prodotti particolari che sono ormai di punta: la ribolla spumantizzata nella versione Ribolla Gialla e Ribolla Nera Rosè, vini freschi giovani ed eleganti, e l’Ocelot, una rara perla d’altri tempi, ottenuta da vitigni ormai in estinzione.