Contadi Castaldi Brut

00-prodotto.png
00-logo.png
00-prodotto.png
00-logo.png

Contadi Castaldi Brut

17.50

Cantina: Contadi Castaldi
Vitigno: Chardonnay 80%, Pinot Bianco 10%, Pinot Nero 10%
Grado alcolico: 12,50%vol.
Temperatura di servizio: 6° - 8°C
Formato: 75 cl
Bicchiere consigliato:

Quantity:
Add To Cart

Descrizione: È un brut scattante e ricco di fragranza, che predilige la scorrevolezza e un linguaggio sensoriale accessibile, uno stile equilibrato e versatile. 
Note Sensoriali:

Vista: ha un colore giallo paglierino con riflessi verdognoli, animato da un perlage fine e persistente.

Olfatto: al naso è fresco, con note floreali di tiglio, sfumature agrumate, di pesca bianca e pepe verde.

Gusto: si presenta teso, croccante, verticale, di gran beva. Una traccia di sapidità lo accompagna in un finale di ottima persistenza.
Abbinamenti:Ideale come aperitivo e ottimo abbinato al pesce e crostacei.


Il nome Contadi Castaldi è sintesi della storia millenaria della Franciacorta, dei suoi 19 comuni e della loro vocazione ad un’agricoltura d’eccezione. Nel 1500, periodo di massimo splendore della Repubblica veneta, la Franciacorta produceva cibi e vini destinati alle tavole di principi, di re e di ricchi mercanti.La splendida Venezia fu per la Franciacorta il mercato di elezione per far conoscere i propri vini.
I “contadi“ erano, in epoca medievale, le contee della Franciacorta, piccole unità territoriali rinominate per una produzione agricola di eccellenza. I “castaldi” erano i signori delle contee ai quali veniva affidato il governo delle terre.
Vittorio Moretti assieme alla moglie acquistò l'antica fornace per convertirne gli antichi e profondi tunnel in gallerie di affinamento per i loro Franciacorta. Il progetto della Cantina Contaldi Castaldi conduce a vini con una specifica identità e con una spiccata connotazione, rispettosa della tradizione.